Category Archive for: ‘Notizie’

  • Logo Salute Bambino Png 10

    Convegno Ordine dei medici, ISDE e IRIS Fondazione

    “Infanzia e inquinamento”
    Fondazione Iris e prevenzione primaria

    Le evidenze epidemiologiche oggi a disposizione, mostrano che livelli anche relativamente bassi di inquinamento sono correlati ad effetti nocivi sulla salute.
    Le malattie respiratorie dell’infanzia come le patologie dismetaboliche, sono in aumento nei paesi occidentali.

    Read More

  • La Cooperativa secondo Gritta

    Un interessante video di presentazione del presidente Maurizio Gritta

     

  • Ercolini E1411653681274

    Progetto Rifiuti Zero: buone notizie dal mondo dell’impresa

    IMPRENDITORI CHE SANNO RICICLARE

    Sabato 21 giugno, nella cornice della sala consiliare del Comune di Capannori, di fronte ad un folto pubblico proveniente da tutta Italia, si è svolta la cerimonia di premiazione delle 18 imprese nominate durante il “Giro d’Italia delle buone pratiche a Rifiuti Zero”  percorso dal biker Danilo Boni in sella alla bicicletta elettrica Frisbee, fornita da TC Mobility sponsor ufficiale del progetto.

    Read More
  • Logo Genitoriantismog

    Lettera aperta

    GENITORI-ANTI-SMOG, AMBROGINO X L’ARIA

    “Perché a Milano i bambini non possono uscire e le auto sì?”, “Perché a Milano si muore di smog ma non importa a nessuno?”: queste sono alcune delle domande che si pongono i genitori che aderiscono all’associazione Genitori Anti Smog alla quale è stato assegnato l’Ambrogio d’oro, il massimo riconoscimento dato dal Comune di Milano. Ma, l’associazione, durante il ritiro del premio, ha consegnato al sindaco Pisapia una lettera sorprendente che ognuno di noi che abitiamo in città diverse da Milano potrebbe scrivere al proprio sindaco. Leggi qui sotto!

    Read More
  • Protesta Al Brennero

    La punta dell’iceberg

    AGRICOLTORI E ALLEVATORI BLOCCANO IL BRENNERO

    Il 4 dicembre 2013 agricoltori e allevatori vanno al Brennero e bloccano i camion in arrivo dall’Austria per difendere i prodotti italiani. Alla manifestazione organizzata da Coldiretti hanno aderito migliaia di addetti ai lavori  per difendere gli alimenti di alta qualità prodotti in Italia da quelli di qualità dubbia prodotti all’estero. Hanno fermato tir carichi di mozzarelle diretti in Sicilia, pieni di cosciotti diretti a Modena, latte diretto a Brescia… Infatti, la Coldiretti denuncia che un terzo della produzione complessiva dei prodotti agroalimentari venduti in Italia ed esportati con il marchio “Made in Italy” contiene materie prime straniere.

    Read More

  • MADE IN NO

    Sostegni alla Fondazione

    COLLABORAZIONE MADE IN NO

    Abbiamo il piacere di presentarvi una importante collaborazione con MADE IN NO
    Abbiamo creato un fondo relativo alla donazione dell’1,5% con gli acquisti fatti dai G.A.S. sulla collezione di intimo e relax.
    Il ricavato andrà a sostenere il progetto di “ Recupero e salvaguardia di antiche culture italiane mantenendo così alcune Biodiversità ” attraverso la coltivazione con metodo biologico.
    Grazie anche a te che vorrai, con i tuoi acquisti dei prodotti di MADE IN NO, sostenere FONDAZIONE IRIS.
    Crediamo e rimarchiamo che l’unione di pratiche di economia solidale possa migliorare la nostra madre terra.

  • Banner1 E1390403674648

    In dichiarazione dei redditi

    SPENDI BENE IL TUO 5 PER MILLE!

    Con il tuo 5 per mille dell’IRPEF darai una mano…
    • per difendere ambiente e salute;
    • per diffondere la coltura biologica
    • per avere una crescita sostenibile

    Codice Fiscale Fondazione Iris 90008690191
    Fondazione Iris – Cascina Corte Regona 1 – 26030 Calvatone (CR)
    (tipo attività 721909 – natura giuridica 09 – fondazioni).

    Read More
  • Grano Saraceno Copia

    Recupero dei semi antichi

    TUTELIAMO LA BIODIVERSITÁ DEI CEREALI

    Un tempo si pensava che la Terra potesse far crescere piante senza nulla volere in cambio. Noi soci di Fondazione Iris, che veniamo dalla Terra in quanto figli di contadini, sappiamo invece che la Terra va curata per essere mantenuta produttiva, per essere lasciata ai nostri figli in grado di poterli nutrire. Siamo cresciuti con il sogno di vivere coltivando la terra e abbiamo

    Read More