Monthly Archive for: ‘Gennaio, 2015’

  • Il biologico ha un valore aggiunto

    Ilkka Hanski, uno fra i più importanti esperti di ecologia del mondo sostiene che se in città ci sono più allergici non dipende soltanto dallo smog e dall’ozono, ma anche dalla minore biodiversità.

    «La biodiversità è la ricchezza di specie animali e vegetali, così come degli ecosistemi – spiega lo scienziato finlandese -. Il consumo di suolo e l’urbanizzazione impoveriscono quando non distruggono gli habitat naturali. Tutto ciò si traduce in un minor numero di piante, animali ma anche di microbi, sia nell’ambiente, sia nel nostro organismo». Per i microbi, francamente, sembrerebbe un vantaggio. E invece no. Una maggiore varietà di microbi presenti nel nostro intestino, nelle mucose dell’apparato respiratorio e sulla pelle in realtà aiuta l’equilibrio e le corrette funzioni dell’organismo, e non ultimo pare dia una mano anche al sistema immunitario a difenderci da allergie e da altre malattie su base infiammatoria. In uno studio pubblicato sulla rivista dell’Accademia delle scienze statunitense (Pnas del 4 aprile 2012) un gruppo di lavoro coordinato da Hanski ha così mostrato come i “ragazzi di città” potrebbero essere più predisposti alle allergie proprio a causa del minor grado di naturalità del loro contesto di vita.

    Read More